Tradizioni Bretagna

Le Tradizioni Religiose della Bretagna

Uno tra i tratti più significativi della cultura della Bretagna è la religiosità ed i complessi parrocchiali di Finistére la estrinsecano in maniera eccezionale.

I turisti possono, infatti, ammirare antiche sculture in pietra, protette da alte mura, erette tra il XV ed il XVII secolo, raffiguranti vari episodi particolarmente carichi di significato per il mondo cattolico.

Sculture che riproducono episodi della vita di Gesù, come l'imponente struttura del Calvario, celebre in tutto il mondo.

Restando in tema di religione cristiana ricordiamo l'antico pellegrinaggio volto a celebrare i Santi che hanno diffuso la religione all'interno della regione francese.

Annualmente si svolge un pellegrinaggio, chiamato Tro Breizh, lungo un itinerario le cui mete sono rappresentate dalle sette tombe dei Santi.

Un interessante viaggio mistico, oltre ad uno stimolante percorso di trekking che consente di riscoprire le antiche strade della Bretagna.

Altro aspetto tipico del mondo bretone è la tradizione celtica, anch'essa assai viva tra la popolazione.

Visitando la Bretagna si può cogliere al volo l'opportunità di partecipare ad uno dei numerosi festival che celebrano la cultura celtica, con canti e poesie nella lingua il cui insegnamento è ancora diffuso.

Particolarmente note sono le celebrazioni che si svolgono nel capoluogo Rennes, a Lorient e a Quimper.